Quinto comandamento
0 0
Materiale linguistico moderno

Manfredi, Valerio Massimo

Quinto comandamento

Abstract: In una mattina di febbraio del 2004 un uomo fa irruzione in un ospedale di Imola. Il suo nome è Jean Lautrec. Incurante di sorveglianti e infermieri si precipita nella stanza in cui è sdraiato un uomo sedato e intubato. È un sacerdote, padre Marco Giraldi, che è riuscito a sfuggire ai sicari assoldati dalle multinazionali contro cui si è messo per fermare la distruzione della foresta amazzonica e dei suoi popoli. Ma la sua fuga ha avuto un prezzo. Ora giace nel letto, avvelenato e tenuto in vita dalle macchine. Ha continuato a combattere la causa dei deboli, a dare speranza a chi non ne ha. Jean Lautrec a denti stretti ringhia: "Cosa ti hanno fatto, comandante?". Padre Marco e Jean si erano conosciuti tanti anni prima, in un altro continente, in un altro tempo. In Congo, proprio mentre il Paese stava per ottenere l'indipendenza dal Belgio. Ma gli eventi erano precipitati. Il discorso di un giovane rivoluzionario, Patrice Lumumba, aveva incendiato gli animi e il Congo aveva preso fuoco. Era scoppiata la guerra civile, gli scontri tra le etnie, la caccia ai colonizzatori. Padre Marco però decide di non scappare. Resterà in Congo a difendere i confratelli innocenti in quel Paese in preda al caos, le vittime di un odio e di una violenza feroce che non risparmia né vecchi, né donne, né bambini. Ma non può riuscirci da solo. Ha bisogno di una squadra, composta da quello che in quel momento può trovare. E sotto le parvenze di professionisti in disarmo, di giovani ansiosi di avventura, di relitti umani, troverà degli eroi. Nasce così il Quinto Commando: guerrieri, mercenari, tra cui Kazianoff, un medico russo alcolizzato ex Spetsnaz, Louis, un prete vallone rinnegato per amore, Rugenge, il leopardo nero, giovane cacciatore congolese dalla mira micidiale, lo stesso Jean Lautrec imbattibile con il mitra, tutti agli ordini di padre Marco, il Templare di fine millennio...


Titolo e contributi: Quinto comandamento / Valerio Massimo Manfredi

Pubblicazione: Milano : Mondadori, 2018

Descrizione fisica: 334 p. ; 23 cm

Serie: Omnibus

EAN: 9788804683841

Data:2018

Lingua: Italiano (lingua del testo, colonna sonora, ecc.)

Paese: Italia

Nomi:

Classi: 853.92 (14)

Dati generali (100)
  • Tipo di data: monografia edita in un solo anno
  • Data di pubblicazione: 2018

Sono presenti 10 copie, di cui 3 in prestito.

Biblioteca Collocazione Barcode Stato Prestabilità Rientra
Châtillon CHATIL 853.92 MAN 31102007044275 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 30gg)
Saint-Denis SDENIS 853.92 MAN 31102007033675 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 30gg)
Cogne COGNE 853.92 MAN 31102007049690 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 30gg)
Aymavilles AYMAVI 853.92 MAN 31102007052140 In prestito
(Monografia 30gg)
15/11/2018
Verrès VERRES 853.92 MAN 31102006682218 In prestito
(Monografia 30gg)
19/11/2018
Ayas AYAS 853.92 MAN 31102007054946 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 15gg)
Courmayeur COURMA 853.92 MAN 31102007055851 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 15gg)
Issime ISSIME 853.92 MAN 31102007058234 In prestito
(Monografia 30gg)
19/11/2018
Saint-Rhémy-en-Bosses SRHEMY 853.92 MAN 31102007060121 Su scaffale Novità locale 60gg
(Monografia 30gg)
Saint-Marcel SMARCE 853.92 MAN 31102007061968 Su scaffale Novità locale 90gg
(Monografia 30gg)
Vedi tutti

Ultime recensioni inserite

Nessuna recensione

Condividi il titolo
Codice da incorporare

Copia e incolla sul tuo sito il codice HTML qui sotto.